Aprire un conto corrente online: consigli utili

Il conto corrente bancario

Il conto corrente è un ausilio molto utilizzato dagli utenti, perché permette di accreditare lo stipendio e fare pagamenti di diverso genere, dalle bollette ai finanziamenti, eccetera.

Inoltre permette di avere sempre denaro a disposizione, pur non portando contanti nel portafogli, evitando il rischio di furti e smarrimenti.

Recentemente sono stati istituiti dei conti correnti a risparmio da gestire online, in genere proposti da banche estere, per i quali prevalentemente sono limitati i rapporti con una filiale fisica di riferimento.

Il conto corrente online

I vantaggi che si possono trarre dall’apertura di un conto corrente online sono:

– non doversi recare continuamente ad un istituto bancario per compiere operazioni

– poter effettuare pagamenti e bonifici direttamente da casa, dall’ufficio, da un cellulare collegato ad internet o da qualsiasi pc, ventiquattro ore su ventiquattro

– essere titolari di un conto a tutti gli effetti, con bancomat, carta di credito, eccetera, senza alcuna spesa di gestione, apertura, e chiusura ad eccezione della vigente imposta di bollo, come da normativa

– effettuare prelevamenti in qualsiasi sportello bancario in Italia senza alcuna spesa

– beneficiare di un tasso d’interesse maggiore rispetto a quello di un normale conto corrente

– effettuare operazioni di prelievo e pagamenti senza alcuna spesa

– avere a disposizione in qualsiasi momento un rendiconto e il supporto degli operatori

Come aprire un conto online

I motivi per cui si trae beneficio per un servizio quale quello di banca carige ed il suo conto corrente on line, pari a quello di una banca tradizionale, senza alcuna spesa, dipendono dal fatto che lavorando prevalentemente tramite telefono o web, sostiene limitati costi relativi alle filiali, ai dipendenti, eccetera.

Aprire dei rapporti con una banca virtuale è un’operazione velocissima da effettuare collegandosi con il sito del conto web desiderato, cliccando sulla voce “apri il conto” e compilando il modulo, fornendo i propri dati, ovvero: ovviamente nome, cognome, città edata di nascita, indirizzo, città di residenza, numero di telefono, codice fiscale e indirizzo di posta elettronica.

Come da Decreto Legislativo, è obbligatorio esprimere il consenso dei dati personali, per permettere all’istituto bancario online di fornire al cliente tutte le informazioni ed i rendiconti necessari del proprio conto.

Servizi abbinati al conto online

Sono comunque a disposizione del cliente delle filiali in tutta Italia presso cui è possibile chiedere informazioni per aprire un conto corrente online facilmente usufruendo dei prodotti bancari come:

– prelevare o versare contante o assegni vari

– effettuare le operazioni desiderate sul conto.

Per usufruire del servizio basta entrare sul sito della banca online prescelta e cliccare col mouse “richiedi un appuntamento” oppure “contatta un nostro agente” e la pagina web metterà a disposizione l’elenco delle pagine web dei punti dedicati, dai quali si potrà constatare l’indirizzo della filiale più vicina, e di conseguenza mettersi in contatto scegliendo fra le opzioni disponibili.

Interessanti sono, sempre disponibili sul sito, delle pagine sulle quali si possono seguire degli importanti consigli su come gestire il proprio conto, come tutelare i propri risparmi, come far fruttare i propri guadagni, eccetera.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *